Vai al contenuto principale

Carissime e Carissimi,

è stato emanato, con Decreto n. 508 del 20/3/2020, efficace dalla data odierna, il Regolamento di Ateneo con cui si disciplinano in via temporanea le modalità di svolgimento in telematica degli esami di profitto e delle sedute di laurea, in conformità alle disposizioni contenute nel D.L. n.18 del 17 marzo 2020. Tali disposizioni si applicano, in quanto compatibili, anche agli esami o alle prove finali, comunque denominate, dei Corsi di Dottorato di Ricerca, di Scuole di specializzazione, di Master e di Scuole di formazione.

Anche al fine di garantire una più ordinata transizione, si sottolinea la disposizione contenuta nell’art. 16 c. 5 del Regolamento, secondo cui per gli esami di profitto “già calendarizzati, [...] le relative iscrizioni rimangono valide e l’informativa prevista nell’art. 3 del Regolamento verrà resa al candidato dal Presidente della Commissione in forma orale prima dell’avvio dell’esame di profitto”

Infine, in applicazione del D.L. sopra richiamato, in deroga alle disposizioni dei Regolamenti di Ateneo, si comunica che:

 - è prorogato al 15 giugno 2020 il termine ultimo entro il quale fissare la sessione di laurea conclusiva dell’a.a. 2018/2019 e conseguentemente è prorogato ogni altro termine connesso all’adempimento di scadenze didattiche o amministrative funzionali allo svolgimento dell’esame di laurea. La ratio di tale disposizione è quella di garantire ai laureandi che avevano già programmato di portare a conclusione il percorso formativo universitario nell’ultima sessione utile dell’anno accademico predetto, di non essere obbligati a iscriversi al successivo anno accademico;

- conseguentemente, i Dipartimenti potranno fissare la sessione nel periodo 15 maggio - 15 giugno, dandone adeguata comunicazione;

- sono ammessi a sostenere la prova finale nelle nuove date fissate dall’Ateneo nel periodo 15 maggio-15 giugno 2020 esclusivamente gli studenti che abbiano regolarmente presentato o possano ancora presentare domanda di laurea nei termini previsti dal calendario dei singoli corsi per la sessione straordinaria 2018/2019 (marzo, aprile, maggio 2020).

Siamo perfettamente consapevoli che tali modalità rappresentano una novità assoluta e un ulteriore sforzo collettivo nell’affrontare, nel miglior modo possibile, questa fase straordinaria. Ancora una volta mi appello alla responsabilità, alla collaborazione e alla comprensione fin qui dimostrate e delle quali vi ringrazio. Fra qualche giorno riceverete una “Guida agile” con le istruzioni a uso dei candidati e delle commissioni, pensata per facilitare l’utilizzo delle procedure, ai sensi del nuovo Regolamento e contenente riferimenti di “Help Desk” che in caso di necessità saranno a vostra disposizione.

Con un sentimento di profonda gratitudine, vi saluto cordialmente,
Il Rettore
(Prof. Maurizio Oliviero)

Documenti

Vai a inizio pagina
Sommario